Uno sguardo personale ai primi giorni di Internet vs blockchain oggi

Avevo già giocato con HTML abbastanza presto e ho pensato che fosse un modo fantastico per pubblicare documenti. L'ho scoperto già nel 1993 quando ho visto per la prima volta l'eseguibile mosaico nella directory / usr / local / bin della mia workstation all'università.

Ho iniziato davvero a lavorare seriamente sulle applicazioni web solo nel 1994, quando il mio consulente universitario mi ha detto di esaminare le specifiche CGI appena rilasciate dell'NCSA. Prima di allora ero stato profondamente coinvolto in un progetto senza speranza, cercando di costruire un complesso front-end multimediale in rete in C ++.

Ho spesso confrontato lo stato attuale della blockchain con lo stato dei primi giorni di Internet. Dal 2013-2015 ho continuato a dire che erano in uno stato simile al 1994 per il web. Negli ultimi anni la mania dell'ICO era simile al 1995, quando l'IPO di Netscape rese tutti impazziti collettivamente.

Penso che siamo vicini al 1996, in cui le persone sono ancora pazze, ma si stanno costruendo molte cose davvero interessanti, ma sono oscurate dalla follia.

Naturalmente il confronto non è perfetto e per niente lineare.

Quindi prendi questi anni come un granello di sale. Ma ci sono molte buone lezioni da trarre dall'adozione tecnologica di Internet a quei tempi.

Fascino iniziale con la Soluzione, non con il Problema

Quando la nuova tecnologia complessa ci affascina, siamo spesso così innamorati dell'eleganza e dell'innovazione della soluzione che finiamo per avere un momento davvero difficile spiegarla o venderla.

Io nel 1994 spiegando il mio fascino per Internet alle persone:

Internet è un modo per trasmettere dati che si aggirano intorno alla censura. Lo fa prendendo i dati, suddividendoli in pacchetti e inviandoli da un nodo all'altro fino a quando non raggiungono la destinazione finale e si assemblano di nuovo. È così bello !!!!

Io nel 2013 ho spiegato il mio fascino per Bitcoin alle persone:

Bitcoin è un modo per inviare denaro da chiunque a chiunque senza censura o gatekeeper. Lo fa tenendo in mano una chiave privata che trasmette una transazione su una rete peer to peer, dove migliaia di computer competono per includerla crittograficamente in un blocco di transazioni ritenute affidabili da tutti gli altri sulla rete.

L'affermazione del problema per entrambi, non era davvero un problema per molte persone. Sì, per noi paranoici anarchici libertari, persone che vivono nelle dittature e nei paesi in via di sviluppo. Ma per la maggior parte delle persone "normali" nel mondo sviluppato?

E quella spiegazione della soluzione? Per Internet, a nessuno importa oggi. Per la blockchain a nessuno importa domani.

La chiave di entrambe queste storie è che erano effettivamente corretti, ma molto più affascinati dalla soluzione che dal problema reale.

La soluzione innovativa diventa industria

Mentre Internet era definitivamente una cosa nel 1994, non esisteva un vero concetto di industria o impresa Internet. Entro agosto 1995, dopo l'IPO di Netscape, era in pieno svolgimento.

AltaVista

Louis Monier ricercatore presso il Palo Alto Research Labs di Digital Equipment Corp (DEC) aveva lanciato il motore di ricerca AltaVista nel dicembre 1995 ed è diventato uno dei primi grandi successi notturni per un sito Web e il motore di ricerca più importante del suo tempo come bene.

I dirigenti del DEC precedentemente molto innovativo ma ora soffocante hanno capito che ehi siamo una società di Internet e altrettanto fico e prezioso come Netscape.

DEC disponeva già di un vasto portafoglio di prodotti di rete di successo, venduti a imprese, governi e università. Tutto, dai router e schede di rete, ai firewall e ai server di posta elettronica (con supporto di X.400).

Questi erano quasi tutta la notte trasferiti nella Business Unit Internet creata in modo affrettato e tutti rinominati con il nome AltaVista.

Nel gennaio 1996 vivevo a Kingston, in Giamaica, gestendo CaribWeb e una serie di siti web di successo legati al turismo.

Chiunque fosse in grado di scrivere HTML, CGI e PERL era molto richiesto per tutti i nuovi lavori "Web Master" creati. I reclutatori avevano già provato per mesi, ma non ero pazzo di lasciare i miei affari e mi godevo la vita nei Caraibi.

Alla fine ho accettato un lavoro come Corporate Web Master per AltaVista come uno dei primi assunti nel team. Nel giro di poche settimane avevamo assunto la maggior parte dei dirigenti di marketing decisi di Lotus, che aveva appena perso la battaglia della suite d'ufficio con Microsoft.

Il nostro mantra era Internet, Internet, Internet e nessuno era più esperto o aveva un portafoglio tanto ampio quanto noi. Il nostro principale mercato di riferimento erano tutte le altre aziende che desideravano disperatamente rietichettarsi come attività su Internet.

Naturalmente Internet è la soluzione, i problemi non erano ancora così ovvi per Internet da risolvere. Quindi, proprio come molte altre prime aziende nello spazio, abbiamo venduto soluzioni Internet ad altre persone che creano soluzioni Internet.

Era una bolla, ma tutti ne abbiamo vinto

È abbastanza comprensibile che le persone sensibili allora definissero anche l'industria di Internet un gigantesco schema ponzi.

Si potrebbe facilmente affermare che il principale modello di business del settore Internet dal 1995 al 2000 è stato l'IPO e l'aumento del prezzo delle azioni attraverso comunicati stampa sulle partnership con altre startup Internet.

Non voglio criticare questo processo però. Oggi beneficiamo tutti di questa folle innovazione apparentemente inutile che ne è derivata. La maggior parte delle tecnologie di base e le conoscenze degli sviluppatori che usiamo ancora oggi sono state finanziate da questa frenesia .com.

Mentre ciò accadeva, c'erano ancora alcune aziende che erano rimaste fedeli alla loro visione, mentre beneficiavano della follia. Amazon è l'esempio migliore e più noto.

Quando le distrazioni di operare solo per aumentare il prezzo delle azioni sono scomparse nel 2000, le aziende Internet concentrate sulla risoluzione di problemi reali sono state finalmente in grado di farlo. La maggior parte delle grandi compagnie Internet oggi sono state avviate in questo periodo.

Da un punto di vista tecnologico dopo l'incidente del 2000, nessuno aveva più denaro per pagare le tasse di licenza Sun e Oracle. Apache, Linux, mysql, Java, PHP ecc. Sono decollati.

Spero ormai che le persone possano vedere le somiglianze con le mie esperienze in AltaVista con l'industria Bitcoin e successivamente Blockchain oggi.

Allora stavamo spingendo tutte queste idee folli su come Internet può risolvere praticamente ogni settore. Abbiamo soluzioni che sappiamo essere rivoluzionarie e che possono cambiare le cose e sono spesso frustrate dalla mancanza di adozione della nostra straordinaria tecnologia in questi settori.

Attaccare il problema sbagliato al momento sbagliato

All'inizio del 1995 un addetto alle vendite affascinato da Internet aveva venduto un sito web di conferenze scientifiche a Reed Elsevier. Mi ha assunto mentre stavo finendo la mia laurea all'Università del Galles per il mio primo concerto in rete. Non ricordo come mi abbia trovato, ma probabilmente tramite un gruppo di notizie.

Il sito web è stato un successo, quindi li abbiamo lanciati su un sito ambizioni per le loro pubblicazioni. La domanda è stata sollevata in una riunione del consiglio, ma il nostro contatto ci ha detto che il consenso nel consiglio era "Perché la gente dovrebbe cercare le pubblicazioni su Internet".

Certo, penso che questo sia stato prima o intorno al momento in cui netscape con SSL è stato rilasciato. Non c'erano gateway di pagamento. Le persone dovrebbero stampare le pubblicazioni poiché nessuno vorrebbe leggere nulla su uno schermo CRGA VGA 640x480. Anche la maggior parte dei dirigenti di alto livello in quel periodo non ha mai toccato un computer, quindi l'idea stessa era molto estranea a loro. Fondamentalmente eravamo troppo presto per il mercato.

Un gruppo di tecnologie, mercati e industrie apparentemente non correlati dovevano essere inventati e costruiti prima che Internet potesse risolvere i problemi reali del settore.

Informazioni turistiche

Ho iniziato a lavorare su siti web turistici e più tardi quell'anno mi sono trasferito nelle Isole Vergini britanniche, letteralmente la stessa settimana in cui hanno ricevuto il servizio di accesso a Internet. Ho venduto la sezione BVI del mio sito come acqui-noleggio ad un editore locale. Ho appena controllato ed esiste ancora oggi 23 anni dopo.

Nel giro di un mese circa il 15% della popolazione si era iscritto a Internet, principalmente perché le telefonate / fax verso gli Stati Uniti ammontavano a $ 3 / minuto, quindi l'e-mail ha risolto un reale bisogno.

Sono stato in grado di vendere siti Web a circa 10-20 hotel / ristoranti ecc. Nei prossimi due mesi prima di trasferirmi in Giamaica. Questo perché queste aziende avevano una reale necessità di commercializzarsi per i turisti benestanti degli Stati Uniti.

Ovviamente questo è solo un esempio, ma questi semplicissimi problemi sono stati risolti istantaneamente da Internet:

  • comunicare con la famiglia e i clienti di tutto il mondo
  • commercializzare le tue piccole imprese su un mercato internazionale

Bitcoin

Bitcoin è stato creato per risolvere 2 problemi distinti ma correlati:

  • Un negozio elettronico decentralizzato di valore
  • Pagamenti p2p rapidi ed economici senza intermediari o gatekeeper

Entro il 2011 è stato aggiunto involontariamente un altro caso d'uso importante:

  • Attività di crescita speculativa

All'inizio del 2013 ho abbandonato tutti gli altri miei progetti e mi sono concentrato sull'aspetto economico dei pagamenti p2p di Bitcoin. Ho lanciato Kipochi indirizzando i pagamenti per i paesi in via di sviluppo.

Eravamo troppo presto. La gente preferiva ancora pensare in Scellino keniota che in BTC. Le tecnologie di pagamento in carica stavano facendo il possibile per impedirci di tradurre dalla valuta fiat a BTC e viceversa.

In altre parole c'erano cose che dovevano essere risolte prima che decollasse.

Bitcoin ha funzionato alla grande per me e altre persone che hanno lavorato a livello internazionale come sistema di pagamento negli ultimi anni, ma non è ancora decollato per i pagamenti in tutto il mondo.

Ironia della sorte Bitcoin è stato così bravo a essere un negozio di valore e un asset di crescita speculativa che le commissioni sono salite al punto alla fine del 2017 che la soluzione originale di Satoshi per pagamenti rapidi a basso costo di p2p non è nemmeno più realmente praticabile. Spero che Lightning Networks lo riporti.

Ci sono ancora problemi esterni da risolvere in Bitcoin perché la visione di Satoshi diventi realtà. Ma nel frattempo sta andando davvero bene come riserva di valore e risorsa di crescita speculativa.

Ethereum

Ethereum promette una tecnologia ancora più innovativa. Lo slogan iniziale forse non così buono era "Il computer del mondo".

Inizialmente sono stato incuriosito da Ethereum, ma vedere slogan come quello sopra mi ha spento (con mio disprezzo economico oggi). È stato solo alla fine del 2015 che ho iniziato a prestare di nuovo attenzione, quando ho visto tutti gli strumenti che le persone stavano iniziando a costruire per questo.

Ho trascorso gli ultimi 2 anni della mia vita a costruire una piattaforma di identità decentralizzata su Port of Ethereum. Quindi ora sono decisamente credente.

C'è sicuramente molto da cercare di adattare la blockchain a tutte le cose del settore, proprio come ai primi tempi di Internet.

Detto questo, siamo riusciti a creare il più grande gruppo di sviluppatori e strumenti di sviluppo nello spazio blockchain.

Il 2017 è stato sicuramente l'anno in cui la tecnologia si è dimostrata valida e anche l'anno in cui ha dimostrato che dobbiamo concentrarci sulle soluzioni di ridimensionamento.

Quindi, mentre nessuno può ancora fare veri e propri registri fondiari di produzione. Le società sostitutive di DAO potrebbero essere a un anno o due di distanza. Oggi su Ethereum sono in esecuzione applicazioni reali che risolvono problemi reali.

Sono scettico come chiunque nella mania dell'ICO, per esempio. Ma nessuno può negare che la semplicità di distribuire token ERC20 su Ethereum abbia avuto successo. Anche CryptoKitties, per quanto risibile, è un juggernaut che fa soldi e una vera applicazione.

Sì, molti (la maggior parte?) Degli ICO sono costruiti sulla stessa stupida idea ricca e rapida che fa impazzire il mondo negli anni '90.

Ma allo stesso tempo (proprio come negli anni '90) questo denaro sta finanziando tutti i tipi di importanti infrastrutture e lo sviluppo di strumenti. Dal punto di vista umano stiamo costruendo una vera conoscenza ed esperienza con un gruppo sempre crescente di sviluppatori intelligenti, avvocati e imprenditori. Vai alla prossima conferenza Devcon e vedrai cosa intendo.

Inoltre, ci sono alcuni dei seri progetti sostenuti dall'ICO (e finanziati privatamente) creati da persone super intelligenti. Stanno effettivamente frugando e pensando davvero attraverso i modelli economici, i meccanismi e gli strumenti per quello che stanno facendo.

È qui che si trovano Amazon, Google e PayPal di questa generazione.

Scalabilità, allora e ora

Tutti si preoccupano e si lamentano della scalabilità con blockchain. È anche un vero problema, proprio come era in passato.

In AltaVista ho scritto il codice perl nel 1996 che ha avviato un nuovo processo unix su ogni richiesta http. Questo a sua volta ha avviato un processo unix completamente nuovo per connettersi al database, quindi generare HTML che è stato inviato attraverso le pipe dal nostro data center a Palo Alto verso ovunque nel mondo. Super inefficiente.

Molto rapidamente fast-cgi, nsapi, isapi e servlet hanno migliorato questo aspetto, permettendoci anche di avere connessioni persistenti al DB. La CDN ha iniziato ad avvicinare i dati statici all'utente e i linguaggi di programmazione sono diventati più veloci.

Nel corso degli anni, non siamo passati dal singolo processo, al multithreading, al singolo processo e infine all'asincronizzazione. Gli sviluppatori sono diventati più intelligenti, la memorizzazione nella cache è diventata tua amica e ora era relativamente banale supportare app Web su larga scala.

La stessa cosa sta succedendo in Ethereum. La prima versione è un po 'come la prima versione CGI. Attualmente ci sono diverse iniziative come POS, Sharding, WebAsm, Plasma, Raiden, Truebit ecc. Che probabilmente miglioreranno notevolmente anche le prestazioni.

Come sviluppatori volevamo anche prima mettere tutta la logica sulla catena (come diciamo ora un giorno). Ora abbiamo imparato che molte informazioni possono facilmente vivere off-chain, pur mantenendo i vantaggi del consenso on-chain.

Il bello è che si tratta di miglioramenti per lo più indipendenti. Anche se uno o due di loro non funzionano, avremo comunque il vantaggio degli altri.

E allora?

Quelli di noi integrati in questo spazio sono convinti che sì risolveremo molte soluzioni in tutto il mondo e in molti settori.

Questi potrebbero non essere tutti facili e veloci come le persone vogliono. Penso che dovremmo concentrarci sulla costruzione di soluzioni a problemi reali che non richiedono prima una serie di altri passaggi.

Inoltre, non preoccuparti di provare a vendere aziende o settori blockchain che hanno bisogno di troppa persuasione.

Le aziende con problemi reali che possono essere risolti facilmente utilizzando blockchain sono molte e sono già disposte ad ascoltare. Ma passa il tempo ad ascoltare i loro problemi reali, prima di spingere la tua soluzione magica.

Oltre ad alcuni imprenditori come Jeff Bezos, Marc Andreesen e Peter Thiel, i veri eroi dei giorni del .com erano le persone che hanno costruito Apache, Mozilla, Linux, MySql, ecc., Nonché gli ingegneri di IETF che hanno migliorato e ridimensionato instancabilmente questo pazzo nuovo mondo.

Cerca questi stessi tipi di persone nel mondo di oggi. Le persone che lavorano instancabilmente costruendo l'infrastruttura, gli standard e gli strumenti per questa tecnologia.

Ispirato da un thread in / r / ethereum.