Facebook ha intenzione di diventare la più grande banca centrale del mondo?

Facebook sta creando la propria valuta digitale e potrebbe diventare la più grande banca del mondo. Ecco perché…

"Facebook sta cercando di agganciare il valore della sua moneta a un paniere di diverse valute straniere ... tenute nei conti bancari di Facebook".
- "Facebook e Telegram sperano di riuscire dove Bitcoin fallisce", di Nathaniel Popper e Mike Isaac, The New York Times, 28 febbraio 2019

Secondo il New York Times (NYT), Facebook sta creando la propria criptovaluta. Sarebbe utilizzato su WhatsApp, di proprietà di Facebook, per facilitare le transazioni tra utenti.

La mossa di Facebook è chiaramente quella di contrastare la minaccia dei futuri rivali Telegram e Signal. La NYT ha affermato che lo sforzo segreto di Facebook per costruire la propria criptovaluta "è iniziato l'anno scorso dopo che Telegram ha raccolto $ 1,7 miliardi strabilianti per finanziare il suo progetto di criptovaluta".

Tra Messenger, WhatsApp e Instagram, di proprietà di Facebook, ci sono 2,7 miliardi di utenti collettivi. Se Facebook decide di sostenere il valore della propria moneta digitale con un paniere di valute estere, potrebbe potenzialmente diventare la più grande banca centrale del mondo, perché è quello che fanno le banche centrali; stampare denaro sostenuto dall'economia del proprio paese e dalle riserve in valuta estera.

Questo non solo diventerà monumentale nella storia economica mondiale, ma diventerà anche una seria e rapida minaccia per gli attuali giganti del settore finanziario.

Ciao ciao Visa e MasterCard

Le due maggiori società di carte di credito al mondo sono Visa e MasterCard. Ci forniscono la possibilità di effettuare transazioni senza trasportare denaro. Quindi regolano le transazioni con le nostre banche.

Se Facebook emettesse la propria valuta digitale e tutti i suoi utenti avessero un portafoglio mobile Facebook con monete Facebook, la necessità di carte di credito diminuirà sempre di più.

Effettui un acquisto online, lo paghi con le monete di Facebook. Molte app hanno già integrato l'accesso degli utenti con gli account Facebook. Il pagamento è solo un altro passo.

Acquistate un cappuccino su Starbucks, toccate il telefono allo sportello per pagare con le monete di Facebook anziché con Apple Pay o Google Wallet. Facebook sosterrà sicuramente incentivi di marketing per gli utenti di pagare con i loro portafogli mobili Facebook nel punto di acquisto. Ecco come i portafogli mobili esistenti combattono per la quota di mercato.

E se Facebook sta sostenendo il valore di conversione delle sue monete con denaro del mondo reale, pochi vedrebbero la necessità di convertire frequentemente le loro monete di Facebook dentro e fuori dai loro portafogli mobili di Facebook.

Ma perché dovresti comprare le monete di Facebook in primo luogo?

A causa della grande differenza che farebbe per l'e-commerce.

E-Commerce F.0

Quando le monete di Facebook vengono lanciate, potrebbe portare l'e-commerce a un livello completamente nuovo.

Facebook realizzerà il suo sogno di commercianti online in grado di pubblicare e vendere oggetti direttamente all'interno delle sue app, fino al processo di pagamento. Niente più clic sui link a siti di terze parti. Non è più necessario digitare i dettagli della carta di credito o del conto PayPal. Lo shopping online diventerà un processo in due fasi nelle app di Facebook. Vedo, mi piace, faccio clic su acquista, premo conferma. Le monete di Facebook si spostano immediatamente dal mio portafoglio mobile al venditore.

Non ci saranno spread sui tassi di cambio e commissioni di transazione molto più basse. I social network, la messaggistica istantanea e l'e-commerce diventeranno veramente integrati. I consumatori si aspetteranno la convenienza delle transazioni a due clic. Le piattaforme di e-commerce esistenti che utilizzano gateway di pagamento tradizionali dovranno adattarsi per competere.

Nota: gli scenari di cui sopra sono stati il ​​caso in Cina con il portafoglio WeChat e Alipay da molti anni.

Facebook diventa la valuta più grande del mondo

Il rapporto NYT afferma che "Il progetto Facebook è abbastanza lungo da consentire al colosso del social network di intrattenere conversazioni con scambi di criptovaluta sulla vendita della moneta di Facebook ai consumatori".

Ciò potrebbe potenzialmente creare il più grande mercato di cambio di valuta privata al mondo. La popolazione mondiale è di circa 7,7 miliardi di persone. La Cina è il paese più popoloso del mondo con 1,4 miliardi. Solo WhatsApp ha 1,5 miliardi di utenti. Metti Facebook Messenger e Instagram nell'equazione, nessun'altra valuta ha qualcosa di simile a una base di utenti potenziali di 2,7 miliardi. Questo è ciò che la moneta di Facebook potrebbe diventare: la valuta più detenuta e utilizzata al mondo!

Genererà un mercato dei cambi delle dimensioni che il mondo non ha mai visto prima. Facebook potrebbe potenzialmente diventare più potente di qualsiasi altra banca centrale.

Allo stesso tempo, man mano che le monete di Facebook diventano sempre più frequentemente scambiate dagli utenti, emergerà un mercato per i derivati ​​delle monete di Facebook: futures su monete di Facebook, contratti a termine, opzioni, swap su tassi di interesse, ecc.

Facebook la prossima via della seta?

L'articolo di New York ha anche affermato: “La grande domanda che Facebook deve affrontare è quanto controllo manterrebbe sulla moneta digitale. Lavorare con gli scambi di criptovaluta richiederebbe almeno un po 'dell'onere normativo su Facebook ... ma ... sarà più difficile per l'azienda fare soldi con le commissioni di transazione e più facile per i criminali usare la moneta per scopi illegali ".

Facebook deve affrontare un vero dilemma qui. Negli ultimi anni ha ricevuto molti contraccolpi pubblici per la vendita dei dati degli utenti. Ma se oscilla all'estremo opposto e garantisce la privacy assoluta come i rivali Telegram e Signal, potrebbe potenzialmente diventare un altro Silk Road, il mercato nero di Internet che per primo ha reso popolare Bitcoin quando gli utenti hanno iniziato a usarlo per acquistare e vendere droghe.

NYT afferma che le monete di Facebook potrebbero essere emesse già nella prima metà di quest'anno. Il mondo saprà presto le risposte agli scenari di cui sopra.

Quanto a me, sto scommettendo su qualcosa di grosso che accadrà con le criptovalute. Anche la banca d'investimento JPMorgan emette la propria moneta digitale, ma solo per il mercato dei pagamenti istituzionali. Ho notato che le ultime due volte JPMorgan ha sostenuto una nuova soluzione, che l'innovazione diventa mainstream, ma non prima che causi una crisi ...