Come è stato realizzato Uber

Uber ha trasformato il mondo. In effetti, è inconcepibile pensare a un mondo senza la comodità dell'innovativo servizio di ride ride. Tracciando le sue origini in un mercato che viene costantemente liberalizzato, Uber è emerso trionfante. Operando in oltre 58 paesi e valutati all'incirca a 66 miliardi di dollari, Uber si è rapidamente espanso verso filiali stabilite in oltre 581 città in oltre 82 paesi con gli Stati Uniti, il Brasile, la Cina, il Messico e l'India che sono i paesi più attivi di Uber.

Se ciò non fosse abbastanza impressionante, nel 2016 l'azienda ha completato un totale di 2 miliardi di corse in una settimana. Se si considera il fatto che il primo miliardo di corse ha richiesto Uber 6 anni e il secondo miliardo è stato raccolto in soli 6 mesi, non è sorprendente vedere Uber emergere come leader globale. Questo fenomeno mondiale si basa su un'idea semplice, seducente nella sua premessa: la capacità di chiamare un'auto con nient'altro che il tuo smartphone.

Ha preso il problema di chiamare un taxi e ha dato a tutti una soluzione equa, capitalizzando ulteriormente il mercato emergente. E le persone intelligenti stanno ponendo la domanda giusta: come posso creare un'app come Uber per le mie esigenze aziendali?

Umili origini

Tutto è iniziato nel 2008, con i fondatori di Uber che discutevano del futuro della tecnologia in una conferenza. Entro il 2010, Uber è stato lanciato ufficialmente a San Francisco. In 6 mesi avevano 6.000 utenti e fornivano circa 20.000 corse. Qual è stata la chiave del loro successo? Per uno, i fondatori di Uber si sono concentrati sull'attrazione simultanea di piloti e piloti. San Francisco era il cuore della comunità tecnologica negli Stati Uniti ed era quindi la cassa di risonanza perfetta per far prosperare questa forma di innovazione tecnologica.

All'inizio, Uber ha diffuso la sua app attraverso il passaparola, ospitando e sponsorizzando eventi tecnologici e offrendo ai partecipanti dei loro eventi corse gratuite con la loro app. Questa forma di go-to-marketing persiste oggi, offrendo sconti del 50% ai nuovi ciclisti per la loro prima corsa su Uber. Questo sconto iniziale ha incentivato gli utenti a diventare motociclisti a lungo termine, e il resto era storia. Man mano che sempre più persone si avvicinavano ai social media per raccontare al mondo questa nuova app innovativa, la genialità pura della loro strategia di marketing ha dato i suoi frutti.

Tecnologia di prodotto Coesione: come funziona Uber

Cosa rende Uber, Uber? Per uno, è l'appello onnipresente, o il modo in cui hanno semplificato il loro prodotto, software e tecnologia. All'inizio era fresco, innovativo e mai visto prima. Quindi, se uno dovesse replicare il modello, dovrebbe guardare alla strategia di branding di Uber.

Per usare Uber, devi scaricare l'app, che è stata lanciata prima su iPhone, quindi estesa ad Android e Blackberry.

I co-fondatori di Uber, Garret Camp e Travis Kalanick, hanno fatto affidamento su 6 tecnologie chiave basate sulla geolocalizzazione iOS e Android. Ciò che lo ha davvero venduto è stato il suo chiaro valore fondamentale: la capacità di mappare e tracciare tutti i taxi disponibili nella tua area. Tutte le altre interazioni si basano su questo valore fondamentale, ed è ciò che distingue Uber (e imposterà la tua app) dalla massa. Per creare un'app come Uber, devi avere:

1. Funzioni di registrazione / accesso: Uber ti consente di registrarti con il tuo nome, cognome, numero di telefono e lingua preferita. Una volta effettuata la registrazione, ti invieranno un SMS per verificare il tuo numero, che ti permetterà quindi di impostare le tue preferenze di pagamento. Le tariffe dei viaggi vengono addebitate dopo ogni corsa attraverso questo sistema cashless.

2. Funzionalità di prenotazione: questo consente ai conducenti di accettare o rifiutare le richieste di guida in arrivo e ottenere informazioni sulla posizione corrente e sulla destinazione del cliente.

3. La capacità di identificare la posizione di un dispositivo: Uber, tramite il framework CoreLocation (per piattaforme iOS) ottiene la posizione geografica e l'orientamento di un dispositivo per pianificare la posizione e la consegna. Comprendere le funzionalità di geolocalizzazione iOS e Android è fondamentale per questo passaggio, perché è quello su cui è in esecuzione la tua app.

4. Indicazioni punto a punto: l'app Uber fornisce indicazioni sia al conducente che all'utente. Gli sviluppatori dell'app Uber utilizzano MapKit per iOS e l'API Android di Google Maps per Android per calcolare il percorso e rendere disponibili le indicazioni stradali. Hanno inoltre implementato Google Maps per iPhone e Android, ma hanno abilmente adattato la tecnologia di altre società di mappatura per risolvere eventuali problemi logistici che potrebbero sorgere.

5. Notifiche push e SMS: ricevi fino a 3 notifiche istantaneamente da Uber quando prenoti un passaggio.

  • Una notifica che ti informa quando il conducente accetta la tua richiesta
  • Uno quando il conducente è vicino alla tua posizione
  • Una possibilità è che la tua corsa sia stata annullata

Ottieni inoltre l'aggiornamento completo sullo stato del tuo conducente, fino alla marca e al numero di licenza del veicolo e un ETA sull'ora di arrivo del taxi.

6. Calcolatore dei prezzi: Uber offre un sistema di pagamento senza contanti, che paga automaticamente i conducenti dopo ogni corsa, elaborato tramite la carta di credito dell'utente. Uber prende il 25% della tariffa del conducente, ottenendo un facile profitto. Si sono uniti a Braintree, leader mondiale nel settore dei pagamenti mobili, ma altre buone opzioni disponibili sono Stripe, o Paypal, tramite Card.io.

Ecco alcune delle funzionalità più ricercate per il lato utente dell'app:

  • La possibilità di vedere il profilo e lo stato del conducente: i tuoi clienti si sentiranno più sicuri nella possibilità di vedere la verifica del tuo conducente, e ha un buon senso di sicurezza assicurarti di sapere chi sta usando la tua app a scopo di lucro.
  • Possibilità di ricevere avvisi: ricevi notifiche immediate sullo stato della tua corsa e su eventuali cancellazioni.
  • La possibilità di vedere il percorso dai loro telefoni (un sistema di navigazione integrato): questo è intrinsecamente collegato alle funzioni di geolocalizzazione, vuoi essere in grado di indirizzare i tuoi taxi verso i percorsi più veloci e più disponibili.
  • Calcolo del prezzo: calcolo di un prezzo su richiesta e implementazione di un sistema di pagamento senza contanti.
  • Un'opzione "tariffa versata": Uber ha introdotto questa opzione con grande successo. Permette agli amici di versare il prezzo della corsa.
  • Richiesta di conducenti precedenti: è un po 'come avere il tuo tassista preferito sulla composizione rapida ed è un buon modo per garantire clienti abituali.
  • Lista d'attesa invece di impennata: evita il fastidio dei media di impiegare un'impennata imponendo una funzione di lista d'attesa, in modo che i tuoi utenti possano essere aggiunti ad una lista d'attesa anziché essere caricati più di quanto dovrebbero e per impedire loro di aggiornare l'app durante il picco ore, riducendo le risorse richieste dall'infrastruttura di back-end.

Un'altra chiave del successo di Uber, che dovrebbe essere notato dai potenziali sviluppatori di app simili, è il modo in cui Uber opera. Attingono a più di un mercato che equivale a più piloti, più piloti e più affari per l'azienda. Uber ha imparato l'arte della localizzazione: la capacità di battere mercati e concorrenti preesistenti, che mantiene ulteriormente la propria base di clienti migliorando la propria strategia aziendale.

Hanno preso in considerazione il contesto e le circostanze locali. Ad esempio, hanno collaborato con Paypal a novembre 2013 per fornire a quante più persone in Germania non usano carte di credito e sono passati ai servizi basati sui messaggi SMS in Asia in quanto ci sono più persone ma meno smartphone per abitante. Questo li aiuta a soddisfare diversi mercati e ottimizzare i profitti.

La strategia di marketing Uber non è statica, è dinamica. L'espansione era necessaria e il modello di business raccoglie i profitti dalla saturazione del mercato dei taxi con i loro clienti e conducenti, guidando la loro crescita esponenziale. Ciò che gli aspiranti sviluppatori di app possono trarre da questo è che devi progettare la tua app per flessibilità.

Progetta la tua app in modo tale da farla colpire e colpire con pugni. È fondamentale disporre di un sistema che consenta di creare e integrare le modifiche in modo efficace all'interno dell'app e che consenta ai membri del team di comunicare in modo efficace.

Ciò che ha reso Uber di così tanto successo è stata la sua capacità di rimodellare il modo in cui pensiamo alla tecnologia e al suo funzionamento. In effetti, ha reso il mercato un posto migliore e più efficiente grazie all'innovativo servizio on demand.

Su quale tecnologia è costruita Uber?

Il lato tecnologico dell'app è scritto in gran parte in JavaScript, che viene anche utilizzato per calcolare l'offerta e prevedere la domanda. Con i sistemi di invio in tempo reale costruiti su Node.js e Redis. Java e Objective-C vengono utilizzati per le app per iPhone e Android. Twilio è la forza dietro i messaggi di testo di Uber e le notifiche push sono implementate tramite il servizio di notifiche push di Apple sulla piattaforma iOS e Google Cloud Messaging (GCM) per l'app Android.

Quanto guadagna Uber?

In realtà, è molto meno di quanto pensi. La valutazione di $ 66 miliardi, dopo la commissione del 25% (che arriva a circa $ 0,19 per corsa), riguarda principalmente l'elaborazione delle carte di credito, gli interessi, le tasse, i compensi per i dipendenti, l'assistenza clienti, il marketing e vari sforzi antifrode.

Quanto ci vuole per costruire Uber?

Uber non è solo un'app, è due: una per il pilota e una per il pilota. Il costo di sviluppo di un'app come Uber dipende da una serie di fattori

  • il costo di costruzione di un MVP
  • sviluppo e acquisizione del prodotto
  • ottenere l'economia del marketing in ordine
  • il costo costante per sviluppare e migliorare le capacità analitiche della tua app

Quando crei un'app come Uber, investirai un bel po 'in servizi di progettazione, backend e sviluppo web, gestione dei progetti, per non parlare dello sviluppo di app native per Android e iOS. Il totale delle ore di lavoro è di circa 5000 ore per applicazioni di taxi su richiesta simili, il che comporta un costo di sviluppo di tale app a circa $ 50.000 (supponendo che il team lavori per $ 50 dollari l'ora). Tuttavia, poiché le tariffe orarie variano approssimativamente da $ 20 a $ 150, i costi mediani potrebbero essere più alti o più bassi.

Conclusione

Per concludere, il successo di Ubers è stato dovuto a diversi fattori, tra cui un chiaro modello di business e funzionalità basate sull'interazione, e non viceversa in combinazione con una strategia di marketing incentrata sull'attrazione degli utenti.

La domanda nella mente di tutti ovviamente è come puoi ridurre il rischio generale di fallimento assicurandoti che la tua idea e il tuo prodotto siano fattibili durante lo sviluppo di un'app?

Un modo consiste nell'utilizzare un partner di sviluppo di app mobili (come Octodev) che ha lavorato su molte di queste app e comprende i processi coinvolti. Un vantaggio nell'utilizzare un tale partner è che hanno lavorato a molti di questi progetti di sviluppo di app e hanno l'esperienza pratica nello sviluppo del prodotto per evitare le insidie ​​e sfruttare al meglio la tua visione.

Processo di sviluppo delle app Octodev

Un'altra parte importante per garantire che il progetto di sviluppo dell'app venga eseguito rapidamente e senza intoppi è avere una road map chiara e comunicazioni regolari durante il progetto. Esistono molti approcci per raggiungere questo obiettivo e noi di Octodev utilizziamo un approccio consultivo allo sviluppo di app. Attingiamo dalle nostre implementazioni di app di successo. Mettiti in contatto con noi ora se desideri un costo preciso per la tua idea di app Uber.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato sul blog di Octodev.