Viaggio nel buio web

Opere di Serene Lusano

Di Jason Smith

Salendo i traballanti gradini di legno di un triplex fatiscente da qualche parte alla periferia della griglia del centro di Sacramento, mi asciugai il sudore dagli occhi con una maglietta appiccicosa che mi sentivo incollata al petto. Luglio stava sanguinando in agosto ed era fottutamente caldo. La carne intorno ai miei occhi si afflosciò e le mie cornee si sentirono come se fossero cosparse di segatura, sforzate da una contesa fissante sul mio soffitto e dalla notte in cui il mio condizionatore d'aria uscì poche settimane prima. Quel giorno non ero davvero in condizione di svolgere attività lavorative, ma ero senza sigarette e l'affitto era in ritardo di due mesi.

Quindi eccomi lì, a caccia di un fantasma.

La porta si aprì prima che raggiungessi la cima dei gradini. I trafficanti di droga nella mia esperienza hanno sempre dimostrato un'eccezionale consapevolezza ambientale, quindi non è stato esattamente scioccante. Ciò che è stato scioccante, tuttavia, è stato il suo aspetto.

Oh merda, ho pensato. È un fottuto bambino.

Sembrava un adolescente che dovrebbe essere fuori a praticare uno sport di varietà o fumare un'articolazione o vandalizzare qualcosa, o qualunque cosa diavolo i bambini facciano oggi per i calci.

Ciò che sicuramente non assomigliava, tuttavia, era proprio quello che era: un trafficante di cocaina di contrabbando di droga in fuga dai federali.

Si chiamava Jim, il che probabilmente non era Jim. Non so quale fosse il suo vero nome perché non l'ho chiesto perché non aveva importanza.

Jim si guadagnò da vivere in un angolo del World Wide Web chiamato "dark web", qualcosa che accadde dopo che mi ero ritirato dal gioco nell'inverno 2012, il che significa che non avevo idea di cosa fosse. Tutto quello che sapevo era che mi faceva sentire vecchio.

Ai miei tempi, quando avevi bisogno di ingerire droghe, andavi dal tuo spacciatore di quartiere, come intendevano i padri fondatori. Hai usato segretamente e furtivamente corpo a corpo, parole in codice e trappole. E anche se non ho mai camminato per cinque miglia nella neve a piedi scalzi su una collina per ottenere droghe, l'avrei fatto.

Il mio mondo era pazzo di Jim come lo era il mio. Hand-to-mani? Troppo rischioso. Fare affari di persona? Troppo pericoloso. Quella merda è vecchia scuola, vecchio. I tempi sono cambiati.

Usando un software di crittografia gratuito e facile da scaricare, ordina il suo prodotto illecito da pagine Web quasi non rintracciabili, quindi lo ha spedito tramite il servizio postale degli Stati Uniti. E non c'è una dannata cosa che gli sbirri possono fare per fermarlo.

Gli stessi poliziotti te lo diranno. William Ruzzamenti, direttore della zona di traffico di stupefacenti della Central Valley in California, definisce ragazzi come Jim "la prossima generazione di spacciatori di droga". Ha detto Ruzzamenti, "Grazie a loro, il servizio postale degli Stati Uniti è ora il più grande corriere di droga su il pianeta."

Stringendomi la mano, Jim mi diede il benvenuto nel suo nascondiglio, dove mi sedetti su un futon nero coperto da una trapunta grigia che sembrava fosse stata usata di recente.

"Lo so", disse mentre trasportava un laptop su dove ero seduto, posizionandolo di fronte a me sul tavolino da caffè e poi seduto alla mia sinistra. "Sembro giovane."

Fu allora che mi disse che aveva 19 anni.

Anatomia di un trafficante di droga online

Schermata di Utopia Drug Market Place da dark web

Conosciuto anche come "Darknet", il web oscuro è uno spazio virtuale in espansione dove tutto va bene. Pensalo come eBay progettato da Caligula, dove le criptovalute come Bitcoin possono acquistare qualsiasi vizio o horror che l'uomo abbia inventato: droghe, documenti rubati, assassini e persino l'accesso alla webcam ai sotterranei dei bambini.

E se tutti lo fanno nel modo in cui dovrebbero, non è rintracciabile.

Nelle conversazioni telefoniche sia con l'agente Ruzzamenti sia con l'agente speciale Casey Rettig dell'agenzia per l'applicazione delle droghe, entrambi gli agenti delle forze dell'ordine hanno espresso il sospetto che la rete oscura abbia avuto un ruolo nel recente spettro di sovradosaggi a livello nazionale che coinvolge le pillole che sembravano quelle del Norco 10–325 giallo, ma che erano in realtà compresse contraffatte contenenti Fentanil.

Ad essere sincero, mi è sembrato un film di fantascienza. Fentanil cinese, mercati oscuri del mercato della droga. Voglio dire, davvero, devi consegnarlo ai Millennials. Potresti dire che sono marmocchi eccessivamente sensibili, autonomi e coagulati con le chiappe in culo che non sanno scherzare. E non saresti necessariamente in errore. Ma mentre il resto di noi stava scavando tunnel sotterranei tra Tijuana e Chula Vista, o ingoiando preservativi pieni di eroina prima di imbarcarsi sui voli da Bangkok, i Millennial invece si chiedevano perché la stessa tecnologia usata per farli posare non potesse essere usata per ottenerli alta. È stata l'ingenuità e il pensiero innovativo della Millennial Generation che ha portato alla ritrovata capacità di ragazzi come Jim di ordinare eroina bianca cinese di grado 3 con un'app sul suo telefono, e poi l'ha consegnata pochi giorni dopo da Norma, la sua mail lady, insieme a un Penny Saver e alla sua fattura Comcast.

Prima dei suoi attuali problemi, Jim ha trascorso le sue giornate prendendo il sole del sud della Florida comprando cocaina non tagliata con Bitcoin da un venditore al largo della rete oscura. Jim avrebbe trascorso le sue notti a lanciare il prodotto a prezzi al dettaglio per ragazzi del college, vacanze di primavera, atleti professionisti, uomini d'affari e turisti, che sosteneva di aver speso "stupidi soldi" per la droga.

"Tutti vogliono alzarsi quando vanno in vacanza laggiù, comprese le persone che non hanno mai annusato la coca cola a casa", mi ha detto.

Meno di un mese prima di incontrarmi, dice Jim, i federali hanno preso a calci le porte aperte della sua casa poco prima del sorgere del sole. I farmaci furono sequestrati, le mani degli occupanti della casa furono legate con cerniera e furono contati gli arrestati:

I sospettati erano tutti lì. Tutti tranne uno.

Due giorni prima del raid, un vicino ha informato Jim che aveva visto alcuni ragazzi che sembravano poliziotti che si sforzavano di non sembrare poliziotti che attraversavano la spazzatura. Jim ebbe la sensazione che qualcosa stesse per cadere. Ha interrotto un grammo al vicino per dire "grazie", poi ha preso il primo volo da Miami a Sacramento, dove aveva un amico in un triplex malandato con passi traballanti e un futon.

Ho rintracciato Jim attraverso una matrice di bacheche online in cui le persone discutono del tipo di merda che discutono quando pensano che nessuno stia guardando: sesso, droghe, riciclaggio di denaro, frodi con carta di credito, truffe finanziarie. Inutile dire che, saltando fuori, "Ehi, sono uno scrittore che sta facendo una storia sul web oscuro, saresti disposto a parlare?" Non è stato accolto con calore. Ci sono state molte oscillazioni, molte mancate e più di una: "Fottiti stupido, lasciaci in pace".

All'inizio Jim era comprensibilmente esitante, ma alla fine si è scaldato all'idea di parlarmi dopo aver sfiorato alcuni pezzi che avevo scritto. Mi ha detto che c'era umanità nei miei scritti. Gli ho detto che non sapevo cosa significasse. Disse: "Esatto." Non so ancora cosa volesse dire, ma l'umanità era il mio biglietto per l'oscurità.

"C'è un po 'di merda qui", mi ha avvertito. “Ai vecchi tempi, se qualcuno veniva rapito, chiedevano un riscatto. Ora, queste squadre in Sud America rapiscono bambini e donne da aree povere, sapendo che i media non gliene fregano niente e poi li tengono in segrete con le webcam. Le persone quindi fanno richieste usando Bitcoin, su ciò che vogliono vedere accadere alla persona. È fottutamente malato. "

Jim dice che non si è mai avventurato in quel lato più insidioso e inquietante della rete oscura perché lo spaventava. Ma ha molti conoscenti che lo hanno fatto, dice. Afferma che li ha cambiati. Non poteva dire esattamente come. O forse poteva, ma non voleva. Indipendentemente da ciò, disse Jim, non erano più gli stessi dopo.

"Sto bene, amico", ho promesso. "Ma non voglio entrare in tutta quella merda. Atteniamoci alle droghe ".

"Okie-dokie, quindi la prima cosa che vuoi fare", ha iniziato, immediatamente assorbito dal suo computer, "è ottenere una VPN. È una "rete privata virtuale". È come un preservativo per il tuo telefono o computer. Tutti hanno bisogno di usare uno di questi, anche se stai solo usando il web di superficie ".

Molte superfici, molte reti

Il "web di superficie" a cui Jim si riferiva è Internet che la maggior parte di noi utilizza quotidianamente. I termini "profondo" e "superficie" sono stati cementati in un white paper del 2001 scritto da Michael K. Bergman per il Journal of Electronic Publishing, in cui si spiegava che il web di superficie è la porzione di Internet che può essere trovata dai motori di ricerca come Google , Bing o Yahoo. Qualsiasi collegamento che viene visualizzato in una ricerca è considerato parte del web di superficie.

Secondo il white paper di Bergman, la stragrande maggioranza del World Wide Web risiede sotto la superficie, dove i motori di ricerca non trovano pagine e URL. Questi siti fanno parte del "deep web". Ad esempio, la home page della tua banca si trova sul Web di superficie. Tuttavia, l'intranet utilizzata dai dipendenti delle banche per comunicare tra loro è il deep web. Non c'è modo per qualcuno di trovare quelle pagine utilizzando un motore di ricerca.

Questi sono i due quartieri di Internet: superficie e profondità. La superficie è accessibile a chiunque, la profondità è più esclusiva.

Ma quel quartiere esclusivo - il deep web - ha un quartiere a luci rosse. Un'utopia sporca, ombrosa e libertaria in cui il mercato nero aderisce rigorosamente ai principi del libero mercato, privo di qualsiasi regolamentazione del governo, mentre una showgirl soffia un turista per venti anni accanto a un negozio che vende identità, passaporti e numeri di carte di credito rubati.

Questa è la rete oscura.

I media spesso confondono i due termini, usando colloquialmente "deep web" e "dark web" come sinonimi. Tuttavia, non sono gli stessi.

Per accedere alla rete oscura, ha spiegato Jim, è necessario scaricare Tor, che è una scorciatoia tecnologica per "il router di cipolla". Secondo il libro, WikiLeaks: Inside Julian Assange's War on Secrecy, Tor è stato originariamente sviluppato a metà ' Anni 90 dal US Naval Research Laboratory con l'obiettivo di facilitare la comunicazione tra i membri della comunità dell'intelligence statunitense. Il laboratorio di ricerca navale ha pubblicato il codice open source per Tor nel 2004, ed è gestito dal no-profit The Tor Project dal 2006.

"Tor è una maschera che nasconde la tua identità", ha spiegato Jim. “Devi indossare la maschera per arrivare alla merda buona. Nessuna maschera, nessuna voce. Puoi dare il culo a Kohls. "

Con Tor e una VPN che mascherano il tuo indirizzo IP, puoi quindi accedere a quella che viene chiamata rete di cipolla. Qui, anziché l'URL di un sito che termina in ".com" o ".gov" o ".edu", termina in ".onion".

Secondo Sarah Jamie Lewis, una ricercatrice indipendente di privacy e anonimato ed esperta di dark web, i dati che attraversano la rete di cipolle sono incapsulati da più livelli di crittografia, simili agli strati di una cipolla.

Quando utilizza il web di superficie senza Tor, spiega, un computer richiede i dati da un server direttamente dal suo IP, o "protocollo Internet", che fa riferimento a una serie di linee guida di rete che consentono a due o più computer di comunicare. Questo IP lascia una traccia, il che significa che tutto ciò che viene inviato o ricevuto lascia l'impronta digitale di un dispositivo, che può essere ricondotta alla persona.

Tor rende quasi impossibile rintracciare i movimenti di qualcuno sulla rete oscura, Lewis mi ha contattato via email. Tor rende l'utente anonimo mentre instrada le richieste di dati crittografati attraverso tre server diversi, posizionati in qualsiasi parte del mondo in cui è disponibile l'accesso a Internet.

"Il Tor [fa] tre salti, [o nel caso di una connessione di servizio nascosta, sei fermate - tre da parte dell'utente che effettua la richiesta e tre dal servizio che risponde alla richiesta", ha scritto. "Ogni hop introduce un nuovo livello di crittografia."

Nemmeno i server sanno quali sono le richieste che li attraversano. Sono semplicemente canali di dati crittografati. Se le forze dell'ordine fossero in grado di intercettare in qualche modo il trasferimento di dati tra server, avrebbero comunque bisogno di decodificare la crittografia. Anche allora, non ci sarebbe modo di determinare chi ha fatto la richiesta, dal momento che Tor maschera l'identità e la posizione di una persona.

Nella sua e-mail, Lewis lo ha definito uno schema "robusto".

Jim lo disse in modo più succinto. "È totale privacy, totale anonimato", ha detto.

Preda dell'errore umano

Le autorità hanno rivendicato un paio di grandi vittorie su darknet, ma sono le eccezioni che dimostrano la regola.

Nel luglio di quest'anno, un mese prima che trovassi Jim, il procuratore generale Jeff Sessions fece un giro di vittoria per aver chiuso un gruppo di oscuri mercati web, il più grande dei quali era un sito chiamato AlphaBay. Questi siti vendevano droga, pistole, pornografia infantile e offrivano servizi che vanno dall'hacking di Facebook di qualcuno all'ordinazione di un sicario. L'inchiesta ha coinvolto l'FBI, la Drug Enforcement Administration, la polizia nazionale olandese ed Europol.

Le sessioni hanno elogiato le forze dell'ordine per quello che ha definito un buon lavoro di polizia vecchio stile. Ma secondo Phil Muncaster, giornalista informatico per il MIT Technology Review, il lavoro di polizia tradizionale è solo un fattore una volta che si è verificato un errore umano.

"Le forze dell'ordine sono state in grado di capitalizzare gli errori di base commessi da alcuni dei criminali", mi ha detto Muncaster. "[I] se tutti usassero Tor e anonimizzassero correttamente i servizi, la polizia non avrebbe alcuna possibilità."

Il primo e più (in) famoso mercato web oscuro è stato Silk Road, lanciato nel 2011. La rivista Wired l'ha definita "l'Amazzonia del contrabbando", ma gli investigatori sono stati in grado di rintracciare il fondatore del sito solo dopo il vero indirizzo IP, smascherato senza Tor , è stato trasmesso accidentalmente. Gli investigatori sono stati informati di un thread di Reddit che tentava di avvisare gli amministratori del sito della violazione.

Il fondatore di AlphaBay Alexandre Cazes è stato scoperto dopo che le reimpostazioni della password per il sito sono state inviate direttamente dal suo account hotmail, "pimp_alex_91@hotmail.com". Quell'e-mail è stata collegata al suo account LinkedIn per un servizio di riparazione computer in Canada, portando gli investigatori alla sua vera identità e, infine, la sua residenza a Bangkok, in Thailandia. Cazes è stato trovato lo scorso luglio appeso nella sua cella di prigione, morto per un apparente suicidio.

"Dovremmo ricordare che ci vuole ancora qualche abilità per trasformare quegli errori da principiante ... in una convinzione concreta", ha detto Muncaster.

Le forze dell'ordine nel suo progetto attuale, riconosciuto Ruzzamenti e Rettig, non possono assolutamente affrontare le sfide presentate dalla moderna tecnologia. I dipartimenti di polizia municipale e quelli dello sceriffo della contea negli Stati Uniti sono fortemente giurisdizionali e altamente territoriali, vincolati da limiti di città, confini di contea, confini statali e confini nazionali.

In che modo, si chiede Ruzzamenti, gli ufficiali dovrebbero rintracciare una richiesta illegale inviata a tre diversi relè in tre diversi continenti quando la loro giurisdizione non si estende nemmeno nella contea vicina? La cooperazione tra dipartimenti e linee di confine è raramente fluida e spesso controversa. Ci aspettiamo davvero che lo stesso dipartimento di polizia della città che lotta per cooperare con il dipartimento dello sceriffo della contea a causa delle differenze culturali tra i dipartimenti, instauri un solido e produttivo partenariato con la polizia thailandese, i carabinieri italiani e l'Interpol?

Per superare queste barriere, le agenzie hanno reagito diventando creative, cosa che sia l'American Civil Liberties Union che l'Electronic Frontier Foundation rivendicano preoccupazioni costituzionali.

Nel febbraio 2015, un sito Web oscuro che ospitava pornografia infantile chiamato Playpen ha rivelato inavvertitamente il suo indirizzo IP, fornendo all'FBI la posizione fisica del suo server. Secondo il sito web dell'FBI, l'agenzia ha affermato di aver usato "tecniche investigative approvate dal tribunale" per un'indagine congiunta denominata "Operazione Ciuccio".

Ma alcuni cani da guardia del governo credono che i federali potrebbero essere andati troppo lontano.

I documenti del tribunale mostrano che l'FBI ha dirottato il server di Playpen e ha gestito il sito per due settimane, distribuendo pornografia infantile ma utilizzando un malware personalizzato che ha sfruttato un buco nel browser Firefox, consentendo all'FBI di infettare i computer e identificare coloro che stavano scaricando il loro illegale esca.

Il giudice americano Robert Bryan, un magistrato federale a Tacoma, nello stato di Washington, ha stabilito che Jay Michaud, uno degli imputati catturati nella puntura dell'Operazione Ciuccio, aveva il diritto di vedere il codice malware che ha infettato il suo computer come parte della scoperta del caso. I procuratori federali di Seattle hanno scelto invece di abbandonare le accuse e proteggere il segreto del codice.

Annette Hayes, un procuratore federale per il distretto occidentale di Washington, ha scritto in una mozione in seguito alla decisione del giudice che "la divulgazione non è attualmente un'opzione".

Ciò solleva un serio dilemma morale ed etico: siamo, come nazione, d'accordo con le forze dell'ordine che infrangono le stesse leggi che hanno giurato di proteggere - o nel caso di Playpen, facilitando loro stessi il comportamento criminale, mentre distribuivano pornografia infantile durante le due settimane periodo in cui l'FBI controllava il server di Playpen - se ci rende più sicuri? Esiste un'equivalenza morale tra i criminali che distribuiscono materiale pedopornografico e gli agenti dell'FBI che distribuiscono materiale pedopornografico? È un seme insidiosamente pericoloso e rischioso da seminare, dando ai poliziotti il ​​via libera per infrangere la legge e catturare i criminali che infrangono la legge? Potrebbero agenti meno scrupolosi abusare di una tale estensione della clemenza da parte dei tribunali e, in caso affermativo, come potrebbe essere?

Per ora, queste domande rimangono senza risposta, ma non bisogna dimenticare che le tattiche dell'FBI in questione hanno portato agli arresti di quasi un migliaio di persone accusate di distribuire pornografia infantile.

È stato scoperto che un piccolo numero di questi individui abusa di sé stessi di bambini.

Ancora una volta: i fini giustificano i mezzi?

Se sei un libertario civile, questo è inquietante.

Se sei il genitore di un bambino che vive accanto a un pedofilo che è stato scoperto e arrestato in questa operazione, probabilmente non ti frega niente di quanto siano discutibili le tecniche investigative.

È questa divisione che l'America deve ancora capire come colmare.

Luce in mezzo al buio

Nonostante sia professore di informatica alla Sacramento State University, il Dr. June Dai ha affermato che la rete oscura è un posto che sceglie di non visitare.

Il dottor Dai, anche direttore del Center of Information Assurance and Security, ha sottolineato, tuttavia, che la rete oscura viene anche utilizzata dai dissidenti politici per organizzarsi in paesi con severa censura e in cui l'attivismo politico nel mondo reale rischia una prigione condanna, frase.

"L'anonimato del web oscuro può essere utilizzato per cose diverse dalle cose cattive", ha detto in un'intervista nel suo ufficio alla Sacramento State University. "Viene anche utilizzato per proteggere i diritti e parlare contro i governi in luoghi in cui tali cose non sono consentite".

Cindy Cohn, direttore esecutivo dell'Electronic Frontier Foundation, ha detto ad The Guardian in agosto: “Vediamo che l'uso di Tor aumenta ogni volta che subentra una dittatura o si verifica un colpo di stato. Tibetani, Emirati Arabi Uniti, Tunisia, Egitto. La lista potrebbe continuare all'infinito."

La rivista Survival: Global Politics and Strategy ha pubblicato uno studio l'anno scorso che ha scoperto che il 40 percento della rete oscura è stato utilizzato per scopi illeciti. Cohn sottolinea che, quindi, il 60 percento non lo è.

Molti giornali, tra cui USA Today, il New York Times e il Guardian, hanno lanciato i propri server di rilascio sicuro per gli informatori per caricare documenti utilizzando Tor e la rete oscura. SecureDrop è un sistema di invio open source utilizzato dai media per raccogliere informazioni da fonti le cui identità non possono essere rivelate, proteggendo sia la fonte che il giornalista.

Lo stesso anonimato che protegge l'identità di un singolo porno kiddie in tutto il mondo è lo stesso anonimato che protegge la voce dei dissidenti politici intrappolati nei regimi in cui l'azione politica rischia il tempo di prigione o la morte.

Lo stesso mantello di anonimato utilizzato dagli spacciatori per vendere eroina è lo stesso mantello di anonimato utilizzato dagli informatori per ritenere responsabili gli organi societari e legislativi. I Panama Papers, i Paradise Papers e i recenti scandali della FIFA sono venuti alla luce dopo che gli informatori, utilizzando l'anonimato del TOR, si sono fatti avanti, sicuri di essere protetti dalle ritorsioni.

Non c'è modo di mantenere l'uno e perdere l'altro. O combattiamo per proteggere l'anonimato del Tor, oppure lottiamo per distruggerlo. Questo ha messo Washington in un ostacolo interessante: il Dipartimento di Stato contribuisce apertamente al finanziamento della proliferazione e della protezione di Tor attraverso il suo no profit. Allo stesso tempo, il Dipartimento di Giustizia contribuisce apertamente a finanziare i gruppi di hacker assunti per creare virus che aggirano e infettano Tor, rendendolo inabile o inutilizzabile.

Ancora una volta, sembra che abbiamo una scelta da fare come società.

Jim non si preoccupa molto dell'attivismo politico, del relativismo morale o della giustizia sociale. Tuttavia, pensa che la rete oscura abbia i suoi vantaggi in termini di sicurezza pubblica.

Recupero di un pacco dall'armadio con contrassegni che indicano che è stato spedito tramite il servizio postale degli Stati Uniti a un P.O. scatola, si siede e la sbuccia. All'interno della busta di cartone c'è una busta di carta, e all'interno di quella busta di carta ci sono due confezioni sottovuoto: una contenente polvere bianca, l'altra contenente una dozzina di pillole rosa.

"Questi erano omaggi", ha detto, indicando le pillole. “Il mio ragazzo di coca mi aggancia. Una volta effettuate connessioni affidabili qui, iniziano a offrirti offerte migliori e ti inviano merda gratuita. È come Yelp. Hanno bisogno di una buona valutazione per sopravvivere. "

Ha ritirato il sito in cui ha effettuato l'ordine per la cocaina. I venditori indicano tutto, dalla purezza del farmaco ai metodi che utilizzano per la spedizione. La maggior parte dichiara di essere disposta a guidare gli acquirenti per la prima volta attraverso il processo per mitigare i rischi della spedizione. Quando un venditore afferma che la sua cocaina è intatta, i precedenti acquirenti lasciano recensioni che confermano o contestano la richiesta di purezza. È facile capire fin dall'inizio quali sono i fornitori che consegnano il prodotto che promettono e quali no.

Rettig della DEA non è assolutamente d'accordo con la valutazione di Jim secondo cui questi sistemi di classificazione riducono i danni per i tossicodipendenti o per la comunità. "Non è possibile applicare un sistema di classificazione che funziona nel mondo normale e applicarlo a una sostanza illecita", ha detto a SN&R.

"Una persona che ordina sul web oscuro non ha ancora idea di cosa stiano ottenendo", ha aggiunto. "Non credo che le recensioni di un gruppo di tossicodipendenti lo renderanno più sicuro".

Jim sembrava non essere d'accordo.

"Le persone da cui ordino, le conosco e sanno che testano ciò che mi inviano", ha detto. "Questo è 10 volte più sicuro rispetto all'acquisto di qualcosa che è stato tagliato con Dio sa cosa."

Nel frattempo, potrebbe non essere possibile arrestare la rete oscura.

Quando AlphaBay è stato chiuso, aveva 10 volte il numero di utenti di Silk Road. Più di 400.000 utenti hanno acquistato le 369.000 inserzioni spendendo $ 800.000 al giorno, secondo Deep Dot Web, che monitora la frequenza web oscura. Tutti gli esperti intervistati per questa storia concordano sul fatto che chiudere la rete oscura non è realistico. Piaccia o no, sono tutti d'accordo, la rete oscura è qui per restare.

"Non è un mondo civile, questo mercato sotterraneo", ha detto il professor Dai. "Non c'è modo di spegnerlo o regolarlo."

Alla domanda se questo fosse il futuro di Internet, fece una pausa. "Non lo so", ha detto, considerando ancora la domanda. “Nessuno può rispondere a questo. Può essere. Forse no."

Fantasma di una possibilità

Essendo stato trascinato a sud attraverso la Third Avenue da un Johnny, un laboratorio nero di 3 anni eccessivamente ansioso, ho rinunciato a combattere e gli ho lasciato trascinare. Avvolta in una termica asciutta a maniche lunghe, rabbrividii mentre ottobre soffiava a novembre e l'inverno incombeva, proprio dall'altra parte del Ringraziamento.

Aprendo la porta a Sacramento Harm Reduction Services su Stockton Blvd., sono accolto dalla direttrice esecutiva Melinda Ruger, che si innamora immediatamente del fascino di Johnny e gli offre una sorpresa.

Come suggerisce il nome, la clinica incontra i tossicodipendenti dove si trovano nella loro dipendenza - fornendo risorse a coloro che vogliono essere puliti e formazione sulla prevenzione dell'overdose, siringhe pulite e altri strumenti per ridurre i danni a coloro che non sono ancora pronti.

"Bentornato", disse mentre si alzava per abbracciarmi. "Grazie", ho risposto. "È bello essere tornati."

La luce trafisse le finestre mentre una donna del suo staff abbatteva le decorazioni di Halloween. Una giovane donna con un bambino fissato saldamente sul seggiolino della macchina parlò con un responsabile del caso, e Johnny si avvicinò e leccò il bambino attraverso la guancia. Il bambino rise con una purezza che solo un bambino poteva produrre. Sai che è reale. Non sai come, ma lo è.

Jim era scomparso. Ha smesso di rispondere alle e-mail e non sono riuscito a trovare il suo nome utente su nessuna bacheca. Ricordo che diceva che viveva in otto stati diversi dal 2012, quindi la matematica è stata verificata. I fantasmi raramente restano in giro per dire addio, e certamente non lo fanno nel tuo tempo.

Qui alla SHRS, trattano i resti di Jim. I bazar delle droghe online senza mercato libertario non regolamentati, si scopre, hanno un sottoprodotto, un problema per il quale la società deve ancora trovare una soluzione che abbia avuto successo:

Come possiamo impedire a una generazione - la mia generazione - di uccidersi con la droga?

Il Center for Disease Control and Prevention ha pubblicato un rapporto nel National Center for Health Statistics di dicembre 2016 che ha scoperto per la prima volta in oltre due decenni che l'aspettativa di vita americana è effettivamente diminuita.

Gli esperti nazionali in sanità pubblica e sicurezza hanno indicato l'aumento delle morti per overdose e dei suicidi come colpevole. Le mappe dei CDC mostrano che la California è stata colpita in modo particolarmente duro. Le morti per "avvelenamento da droghe" sono aumentate in tutto lo stato di oltre il 50 percento dal 2002, superando di gran lunga gli incidenti stradali. Le overdose sono diventate la principale causa di morte per le persone di età inferiore ai 50 anni e il rapporto del CDC ha scoperto esattamente ciò che l'agente speciale Rettig e l'agente Ruzzamenti mi hanno detto che stavano decimando una popolazione di giovani in tutto il paese: il fentanyl illegale dalla Cina è stato ordinato oltre la rete oscura.

Né Ruzzamenti né l'agente Rettig sembravano ottimisti sulle prospettive della nazione. Le forze dell'ordine stanno attualmente aspettando pazientemente che il prossimo web scivoli via, mentre i vettori USPS continuano a operare come muli di droga involontari.

Nel frattempo, ragazzi come Jim procedono all'ordinazione di stupefacenti Schedule-I online nello stesso modo in cui tutti noi ordiniamo regali per le nostre famiglie.

È uno schifo. Le persone stanno morendo, le prigioni si stanno riempiendo e nulla cambia. L'anno scorso sono morte più persone che al culmine dell'epidemia di AIDS.

Più americani sono morti per overdose di droga nel 2016 rispetto a quelli morti durante l'intera durata della guerra del Vietnam.

E non siamo nemmeno vicini a prendere una decisione su questa cosa.

Mi sono sentito perso nella storia. Totalmente sopraffatto. Non sapevo dove diavolo avrei dovuto metterlo fine perché non c'era fine in vista. L'epidemia di droga era appena iniziata e stavamo già annegando, nel senso che stavo annegando in una storia su una nazione che sta annegando. Non sapevo come cazzo uscire.

Mentre guardavo Melinda e il suo staff interagire con le persone coinvolte nelle prese dell'epidemia, mi sono reso conto che stavo assistendo a qualcosa che mancava fino ad ora. Tutte le interviste di oscuri esperti di web e cyber security, agenti della DEA, agenti delle forze dell'ordine e spacciatori di droga, mancavano tutti di ciò che era in mostra a Harm Reduction Services: Humanity.

Quando una senzatetto è entrata, piangendo istericamente, perché tutte le sue cose erano state rubate, ho visto tre diversi membri del personale della SHRS avvicinarsi a lei, abbracciarla, strofinarla indietro e dirle che sarebbe andato tutto bene.

Umanità.

Qui, i tossicodipendenti sono stati trattati dal personale con gentilezza, abbracci, empatia e comprensione. Sono stati trattati come uguali, con dignità.

L'umanità è riuscita a perforare l'oscurità. Gli agenti speciali, le task force narcotiche, DEA, DOJ, nessuno di loro è stato in grado di fare per nessuna vittima che ho visto, quello che ho visto un abbraccio e la compassione umana fare in quell'edificio quel giorno per quelle persone.

In molti modi, questa era l'antitesi del browser TOR. Il TOR era totale privacy, totale anonimato. Questa era totale umanità, totale vulnerabilità. Era un essere umano in possesso di un altro. Questo è qualcosa che ho capito. Questo aveva senso. A dire il vero, VPN, Onion Router, mi sono sembrati tutti pazzi come i pipistrelli adesso come facevano a luglio, quando ho iniziato questa storia.

Ma questo? L'umanità in mostra quella mattina? La sensazione ha portato alla chiusura. Sembrava giusto. Come la risata del bambino. Non sapevo come, o perché, semplicemente.

Ripensai a ciò che Jim mi aveva detto all'inizio. Mi ha detto che c'era umanità nei miei scritti. Non capivo cosa volesse dire e non mi importava. Quello era il mio biglietto.

Non so ancora cosa volesse dire. Ma l'umanità non era solo il mio biglietto. Vedere l'umanità, nella carne, da vicino e personale, mostrata a un gruppo così abituato a essere mostrato il contrario.

Umanità.

Si è scoperto, era anche il mio biglietto fuori.

Puoi supportare Sacramento Harm Reduction Services qui.

Raggiungi l'autore a authorjasonsmith@gmail.com