Neutralità e Blockchain nette: problemi per la crescita potenziale?

La neutralità della rete è la nostra sveglia: abbiamo bisogno di Blockchain e Criptovaluta ora più che mai

Cowritten con Nir Kabessa

Cerco di astenermi dalla politica nei miei post; Repubblicano contro democratico, liberale contro conservatore non è realmente rilevante nel mondo globale e rivoluzionario di blockchain e criptovaluta. Ma un recente sviluppo politico negli Stati Uniti potrebbe avere effetti disastrosi per questo settore emergente.

Tutti i sorrisi alla FCC

La FCC ha votato per abrogare la loro applicazione della neutralità della rete con un voto di 2–2 giovedì. Nel 2014, la FCC si è pronunciata a favore della neutralità della rete, ma ora non c'è più.

La neutralità della rete è l'ambiente di lavoro giusto ed equo di Internet. Sai come i genitori non dovrebbero scegliere i preferiti? Senza neutralità della rete, Internet potrebbe diventare l'equivalente di mamma che porta Becky al cinema mentre Brian resta a casa e pulisce i bagni, se c'è anche un bagno da pulire. La neutralità della rete garantisce che i fornitori di servizi - sai, quelli che paghi ogni mese e maledici quando i tuoi video sono in buffering - non possono addebitare in modo diverso per i diversi dati Internet.

In un certo senso, la neutralità della rete impedisce alle aziende di rallentare o bloccare l'accesso a siti concorrenti. Cosa impedisce ad AT&T di creare la propria piattaforma di streaming video e quindi di rallentare o bloccare l'accesso a YouTube per soffocare la concorrenza? E nonostante le assicurazioni paternalistiche dei Presidenti FCC Ajit Pai, questo non è un ipotetico; Gli ISP (fornitori di servizi) hanno già fatto questo. Nel 2005, Comcast ha rallentato la velocità (limitazione) a determinati siti di condivisione file e torrent. Nel 2014, Verizon ha bloccato l'accesso a Google Wallet per incoraggiare gli utenti a utilizzare il proprio Isis Wallet di Verizon. E mentre un cambio di nome certamente sarebbe stata una migliore decisione commerciale, il fatto rimane: senza neutralità della rete, Internet non è un posto libero. Oggi Internet non è un lusso, è un diritto umano fondamentale. Nessuno può negare legalmente alle persone pari accesso all'acqua. I critici rispondono che il libero mercato farà in modo che gli ISP non facciano questo: gli utenti si opporranno e passeranno a un altro ISP.

La domanda allora è: è davvero un mercato libero? Ciò presuppone che Internet sia un mercato aperto ed equo. In realtà, il 51% degli americani ha un solo ISP tra cui scegliere. Per il restante 49% degli americani, che cosa impedisce alle aziende concorrenti di limitare e rimuovere del tutto la scelta? Nulla impedisce agli ISP di fornire Internet scadente a determinati siti della concorrenza, censurare informazioni e costringere le persone a pagare tariffe costose per i loro siti preferiti. Il Portogallo lo sta già facendo:

In Portogallo, paghi in base ai siti a cui desideri accedere

Cosa significa questo per Blockchain

Non c'è niente di più anti-decentralizzato che avere un solo provider Internet. Senza condizioni di parità, il tessuto stesso dell'avvio di Internet e della comunità si corrode.

"Gli ISP potrebbero potenzialmente avere il potere di controllare l'accesso agli scambi, la velocità delle transazioni e persino creare e dare priorità all'accessibilità alle proprie criptovalute, il che non è un'idea così folle se si pensa a tutti i luoghi in questo paese in cui un singolo ISP ha il monopolio ”, ha dichiarato a International Business Times Justin Tabb, CEO della startup Internet Substratum Network.

Realizzare ciò non sarebbe difficile. La maggior parte delle transazioni di criptovaluta avviene tramite scambi e gli ISP potrebbero mirare agli scambi, rallentandoli o vietandoli del tutto. Supponendo che le criptovalute continuino la loro ascesa storica, gli ISP che investono o sviluppano scambi potrebbero limitare l'accesso alla loro concorrenza. Potrebbero anche limitare le connessioni ai siti Web blockchain e all'interfaccia utente delle applicazioni blockchain. Rallentare l'API con cui l'utente interagisce rallenterebbe efficacemente l'intera applicazione. Non importa quanto sia veloce e fluido Candy Crush se l'intero App Store è inutilizzabile. L'incentivo a farlo è lì, specialmente su siti Web come Substratem e altri che lavorano per decentralizzare Internet e rimuovere la capacità di censura.

Le aziende decentralizzate di cloud computing e storage come Golem e iExec si affidano al cloud per coordinarsi. Una connessione Internet più lenta per gli utenti della rete comporterebbe ecosistemi notevolmente meno produttivi, un potenziale vantaggio per i loro concorrenti nel cloud: Google e Apple. Blockchain sconvolgerà le industrie; più potere diamo a quelle industrie, più difficile sarà la battaglia di adozione per la blockchain.

Potenziali vantaggi

La neutralità della rete potrebbe spingere l'adozione della blockchain in alternativa ai monopoli dell'ISP. Ethereum e altre reti blockchain potrebbero abilitare su larga scala, una rete mesh. Le reti mesh sono essenzialmente ISP decentralizzati, in cui gli utenti si connettono direttamente tra loro e abilitano una rete Internet. Ethereum e altre piattaforme blockchain sono perfette per abilitare una rete mesh e eludere gli ISP. I principali casi d'uso della Blockchain ruotano attorno alla distruzione di società centralizzate come banche e istituti finanziari; la neutralità della rete dimostra che gli ISP sono ancora un altro obiettivo importante per l'interruzione. Dimostra anche che le società blockchain dovrebbero cercare un modo per impegnarsi e cooperare con i governi su questo argomento. Come ha affermato Mohamed Abedelmalik, direttore esecutivo del Columbia Blockchain Lab, “vedo [la neutralità della rete] come un chiaro segnale per [la necessità di] una nuova tecnologia dirompente per lavorare a stretto contatto con i regolatori per assicurare la via più semplice per il successo. La recente questione della neutralità della rete mostra come le agenzie di regolamentazione possano agire in modo completamente in contrasto con l'opinione pubblica. È leggermente ingenuo per gli sviluppatori di prodotti blockchain pensare che un movimento di base sia immune all'influenza del governo ".

Conclusione

La battaglia sulla neutralità della rete potrebbe essere andata persa per ora, ma la guerra certamente no. E se c'è una cosa che significa questo sviluppo, è che la necessità di decentralizzare è ora più rilevante che mai. La strada sarà accidentata, gli ostacoli grandi, la resistenza intensa. Ma il mondo ha bisogno del decentramento. Le persone hanno bisogno del decentramento. Le persone hanno bisogno di essere nuovamente potenziate e sentono di avere voce in un sistema che oggi le ignora. Le persone hanno bisogno di sentire di avere il potere di proteggere se stesse, i loro beni e il loro futuro dalle corporazioni e dai governi che abilitano tali corporazioni. Le persone hanno bisogno di blockchain e criptovaluta. La neutralità della rete dovrebbe essere la nostra sveglia.

SEGUIMI su Twitter: @noamlevenson

Tieni premuto il pulsante clap se ti è piaciuto il contenuto! Mi aiuta a guadagnare esposizione.

Clap 50 volte!

Adoro ricevere domande o suggerimenti, quindi commenta!