Gli smartphone danneggiano la tua produttività più di quanto pensi

Credimi, quella cosa che stai usando per leggere questo articolo non è tua amica.

E anche se stai leggendo questo sul tuo laptop del PC, c'è una cosa che vorrei chiederti: quanto è importante il tuo dispositivo per te?

Sono rimasto scioccato quando ho letto una strana statistica qualche tempo fa. Un esperimento, condotto dalle università di Würzburg e Nottingham Trent, ha rivelato che il 37,4% dei partecipanti ha valutato il proprio telefono come più o ugualmente importante in relazione ai loro amici intimi.

Weirdoes.

Seriamente, cosa c'è che non va nelle persone? Il 29,4 per cento ha persino affermato che il loro smartphone era altrettanto importante, o più importante, per loro rispetto ai loro genitori!

O c'è qualcosa che non va in me? Sono solo una persona della vecchia scuola a cui piace leggere libri tutto il giorno e ha solo pochi amici intimi e familiari che apprezza davvero?

Senti, non sto scherzando. Gli smartphone sono pericolosi. Non perché possono causare stress, ansia e persino depressione, ma perché cambiano il tuo comportamento.

Sembra che non possiamo concentrarci su una cosa per più di 5 secondi. Perché? Bene, non possiamo perché il nostro smartphone si spegne costantemente.

Non perché le persone ti chiamino (sembra che le persone abbiano paura di chiamare in questi giorni, ma questo è un altro argomento), ma perché ricevi costantemente notifiche su COSE CHE NON CONTANO.

Cambia il comportamento del tuo smartphone

Lo stesso studio che ho menzionato sopra ha anche trovato qualcos'altro:

"I ricercatori hanno chiesto ai partecipanti di eseguire un test di concentrazione in quattro diverse circostanze: con lo smartphone in tasca, alla scrivania, chiuso in un cassetto e rimosso completamente dalla stanza."

I risultati sono significativi: i risultati dei test erano più bassi quando lo smartphone era sulla scrivania, ma con ogni ulteriore livello di distanza tra i partecipanti e i loro smartphone, le prestazioni dei test aumentavano. Nel complesso, i risultati dei test sono stati superiori del 26% quando i telefoni sono stati rimossi dalla stanza ".

Certo, è solo uno studio. E non devi credere a tutto ciò che leggi. Ma questo è qualcosa che posso attestare personalmente. Negli ultimi due anni ho cambiato in modo significativo il comportamento del mio smartphone. Vale a dire:

  • Ho disattivato TUTTE le mie notifiche tranne i messaggi e le chiamate
  • Mi sono rimosso da tutti i gruppi di Whatsapp tranne uno con i miei amici più cari
  • Ho rimosso tutte le app di notizie (se succede qualcosa di importante, le sentirai dalle persone intorno a te)
  • Consumo solo musica, giornalismo a pagamento, articoli di autori specifici che seguo, podcast, video di YouTube (principalmente per imparare, ma anche per divertimento perché non sono un robot), libri e audiolibri su di esso
  • Per il resto, uso il mio telefono per chiamare, inviare SMS e prendere appunti, foto e video

Inoltre, ho smesso di rispondere immediatamente alle notifiche. Ciò non significa che non apprezzo altre persone che provano a contattarmi. Significa che mi rifiuto di essere schiavo del mio telefono. Controllo il mio telefono.

Per la maggior parte di noi, è il contrario. In passato, Facebook, Instagram, Apple, Google, ecc. Mi controllavano tutti.

Ovviamente, lo fanno ancora perché l'unico modo per sfuggire a quegli idioti è tagliarsi fuori e correre nel bosco. Non è realistico.

Mi piace il mio telefono Ma non ne ho bisogno.

I risultati sono stati fantastici da quando ho iniziato a utilizzare il mio smartphone nel modo sopra. Negli ultimi due anni ho fatto più cose che mai.

E ho ancora tempo per allenarmi ogni giorno, uscire con i miei amici, cenare con la mia famiglia e trascorrere del tempo con la mia amica. Entrambi abbiamo le stesse 24 ore a nostra disposizione.

Il creatore della differenza è come passi quei 1440 minuti ogni giorno. Ad essere sincero, penso di avere ancora molto da migliorare sulla mia efficacia. Nessuno raggiunge la massima produttività. Né è importante essere la persona più produttiva al mondo.

Il modo in cui vuoi trascorrere il tuo tempo è la tua attività. Ma per favore non dirmi che non vuoi essere il 26% più produttivo cambiando solo una cosa non importante nella tua vita: il comportamento del tuo smartphone.

E se ti chiedi perché non più persone ti dicono di sbarazzarti di quella cosa, renditi conto che stanno cercando di arrivare al tuo portafoglio.

Inoltre, i social media che affermano di gestire la propria attività con il proprio smartphone stanno facendo esattamente la stessa cosa. Hanno bisogno che tu consumi i loro contenuti, su indovinato, il tuo smartphone.

Inoltre, Apple non ci dirà mai: "Non preoccuparti di acquistare il nuovo iPhone perché distruggerà la tua produttività". Certo che no, cercano di dirti il ​​contrario. E senza dubbio, anche gli smartphone migliorano la produttività.

Probabilmente hai trovato i miei articoli sul tuo telefono. Questa è un'ottima cosa. E, ho anche letto molti articoli e libri sul mio telefono. Ma tu ed io usiamo il dispositivo per imparare qualcosa, che è sempre una buona cosa.

Le persone che producono telefoni e app sono più intelligenti di noi. Il loro unico obiettivo è farti catturare. Penso che sia bello rendersene conto.

Ecco perché provo spesso a ricordare a me stesso di non dipendere troppo dagli smartphone perché la mia attenzione conta più della produttività.

È tempo di rivendicare la tua attenzione. E quindi, rivendica la tua vita. Ne vale la pena.

Ulteriori informazioni su THINK STRAIGHT