L'illusione di Zuckerberg

Il fondatore di Facebook è una superstar digitale, ma ha scarse capacità umane.

Il CEO di Facebook Mark Zuckerberg fa un selfie con un gruppo di imprenditori e innovatori dopo aver partecipato a una tavola rotonda presso l'hub tecnologico Cortex Innovation Community, giovedì 9 novembre 2017, a St. Louis - AP Photo / Jeff Roberson

Di Edward Luce

Ecco cosa ha appreso Mark Zuckerberg dal suo tour di 30 stati negli Stati Uniti: la polarizzazione è diffusa e il paese soffre di una crisi da oppiacei. Perdonami se devo sdraiarmi per un momento. Eppure sarebbe facile stuzzicare il signor Zuckerberg per il suo evidente ...