Vim non è così spaventoso. Ecco 5 risorse gratuite che puoi utilizzare per impararlo.

Questa è una visione di questo progetto open source che mostra valori di criptovalute come Bitcoin, Ethereum e Nasdaq

Le cose sconosciute possono essere spaventose. L'ignoto è di solito seguito da un tipo di resistenza. Vim non fa eccezione. Tuttavia, nonostante il fatto che una domanda StackOverflow che chieda come uscire da essa sia stata vista più di un milione di volte, Vim è ancora uno degli editor più utilizzati dagli sviluppatori di tutto il mondo.

Molte persone che non usano Vim sono abituate ad altri editori e pensano che non debbano passare ad esso. Non vogliono lasciare la loro zona di comfort. Pensano che Vim impieghi troppo tempo e sforzi per imparare e che dopo tutto non faccia molta differenza.

Prendendoti il ​​tempo di leggere questo articolo, hai dimostrato di avere già qualche tipo di interesse per Vim. Prima di vedere alcune risorse che ti rendono più facile imparare Vim, vediamo i motivi per cui dovremmo anche prendere in considerazione l'uso di questo editor di testo degli anni '80.

Perché dovresti imparare Vim in primo luogo?

Immagine: http://amzn.to/2umsBaY
"Utilizzare Vim è una delle migliori scelte che ho fatto nella mia carriera di programmatore." - Lucas Oman

È ragionevole che tu abbia bisogno di alcuni motivi per sapere perché imparare Vim vale la pena. Dopotutto, potrebbe influenzare l'intero flusso di lavoro. Può anche sembrare irragionevole iniziare a imparare qualcosa che non ti sembra adatto.

Vim è utilizzato da quasi tutti a Thoughbot, che è una delle aziende più consigliate nella Bay Area. Sapere questo potrebbe renderti convincente iniziare a impararlo. A parte questo, ci sono altri motivi che vale la pena menzionare. Cominciamo.

È come giocare

Quando vuoi iniziare a giocare, non fai un passo indietro dal giocare solo perché è difficile. In realtà sei motivato a giocarci perché ti dà piacere. Sviluppare con Vim è simile. Quando inizi a vedere che è veloce e intuitivo, puoi iniziare a goderti l'esperienza. Puoi anche essere più agganciato su di esso una volta appreso alcuni dei comandi più avanzati che aumentano la tua produttività.

Non c'è bisogno di un mouse

Hai molte scorciatoie per navigare attraverso il codice e i file, che possono effettivamente aiutarti a liberarti della necessità di usare il mouse. Di conseguenza, non è necessario staccare le dita dalla tastiera, il che accelera la codifica.

In altre parole, puoi scrivere in Vim il più velocemente possibile. È veloce. Anche la parola Vim significa energia ed entusiasmo.

Molti comandi potenti

L'elenco dei comandi che è possibile utilizzare è piuttosto lungo. Non devi imparare ognuno, devi semplicemente impararne alcuni all'inizio e poi provare a impararne di nuovi man mano che procedi. Puoi imparare qualcosa di nuovo e importante che è in Vim anche molti anni dopo la tua prima lezione.

Altamente personalizzabile

Esistono configurazioni che è possibile utilizzare e modificare in base alle proprie preferenze. Esistono centinaia di combinazioni di colori che è possibile scaricare. Inoltre, puoi utilizzare un gran numero di plugin che migliorano il tuo editor e lo rendono potente come i moderni IDE.

È centrato sul testo

Gli IDE moderni hanno molte funzionalità integrate. Di solito sono dotati di molti pulsanti e di una ricca interfaccia utente per semplificare l'utilizzo di tutte le funzionalità in esso contenute. Vim, d'altra parte, è generalmente centrato sul testo. Questo ti rende più semplice concentrarti solo sul codice e sbarazzarti di altre icone e opzioni distrattive che non sono correlate al codice.

È presente in ogni macchina Linux

La stragrande maggioranza dei server utilizza Linux come sistema operativo. Quando si hanno familiarità con le nozioni di base di Vim, è possibile familiarizzare con le distribuzioni e la manutenzione del server.

Questi non sono gli unici motivi per cui Vim ha bisogno della tua attenzione. Ma rappresentano alcuni dei più importanti. Se risuonano con te, allora puoi dare una possibilità all'apprendimento di Vim.

5 risorse online gratuite per imparare Vim

Ecco alcune risorse che puoi utilizzare per aiutarti nel tuo percorso di apprendimento. Non fingere di imparare tutto ciò che riguarda Vim in una volta. Ci sono persone che usano Vim da 20 anni e stanno ancora imparando nuove cose ad esso correlate.

vimtutor

Se stai usando una macchina basata su Unix, puoi andare sulla tua shell e digitare vimtutor. Se sei su Windows, puoi vedere alcune delle risposte per aprirlo qui.

Avrai un eccellente tutorial che ti aiuterà a imparare le basi di Vim in pochi minuti. Quando hai finito, vedrai già perché Vim è fantastico.

OpenVim

Questo è un tutorial interattivo che puoi usare per ottenere una solida conoscenza delle basi di Vim. Puoi anche usarlo per testare le tue abilità Vim esistenti.

Vim Adventures

Se ti piace imparare mentre giochi, questa risorsa può essere preziosa per te. In questo gioco, puoi imparare a usare i comandi Vim per la navigazione, che sono essenziali per navigare nel labirinto. Puoi sempre digitare: aiuto per qualsiasi suggerimento.

Le basi di Vim

Derek Wyatt ha preparato un album con 13 video in cui insegna Vim. Questi video sono stati visti diverse migliaia di volte e sono risorse molto preziose per imparare le basi di Vim. Se hai ancora dubbi sull'opportunità di imparare Vim, questi video possono darti ulteriori motivi per imparare.

Vim Cheat Sheet

Stampa questo cheat sheet e lascialo accanto alla tua scrivania. Di tanto in tanto, prenditi qualche secondo per guardare l'elenco e provare a usare qualcosa da esso. In questo modo puoi memorizzare nuovi comandi mentre sei in movimento e anche rafforzare quelli che già possiedi.

Conclusione

Se sei nuovo su Vim, allora potrebbe essere meglio non iniziare a usarlo immediatamente nei tuoi progetti di lavoro, perché potresti sentirti frustrato e non tornarci più. Inizialmente dovresti usarlo nei tuoi progetti secondari e iniziare a usarlo nel tuo lavoro a tempo pieno solo quando ti senti abbastanza a tuo agio.

Prova a usare Vim per alcuni giorni in un progetto collaterale che hai e guarda come va. Se ti piace usarlo, allora puoi attenerti ad esso.